Presentazione tour

Questo viaggio in bici elettrica porta alla scoperta dell’Ogliastra e della Barbagia, nella Sardegna più autentica e selvaggia.
Un itinerario mozzafiato immerso nella storia di questa terra: colline rigogliose di macchia mediterranea, spiagge imperdibili della famosa Blue Zone e piccoli paesi ancora legati alle antiche tradizioni: si parte da Osini, in montagna, per poi scendere sul mare e poi risalire in collina fino a Ulassai. Durante il percorso si fa esperienza delle tracce di civiltà nuragica, delle degustazioni di Cannonau, di formaggi sardi direttamente dal pastore e la produzione della pasta tipica della zona.
La bici elettrica, che aiuta a percorrere anche i rilievi più impegnativi in tranquillità, sarà il mezzo per affrontare questi 8 giorni di avventura.


SlowirItinerario

Giorno 1: Arrivo all'aeroporto di Cagliari
Arrivo all’aeroporto di Cagliari entro le ore 12:30.
Transfer dall’aeroporto di Cagliari a Osini (circa 1h40). Check in, presentazione del tour e consegna delle bici elettriche e del road book. Sarai ospitato in un piccolo hotel di charme in montagna

Giorno 2: Osini - Sadali. Lunghezza 50 km
Partenza in direzione Gairo Taquisara. Attraverserete il monumento naturale della Scala di San Giorgio, una sorta di canyon naturale e percorrendo la vecchia ferrovia avrete una bellissima vista sulla valle di Pardu per arrivare al piccolo borgo di Gairo Taquisara tra massicci calcarei e macchia mediterranea. Attraverserai il villaggio di Ussassai per raggiungere Seui, un villaggio ricco di storia e cultura. Da Seui raggiungerete Sadali, il “borgo dell’acqua”, dove sarete affascinati dalle sue strade strette, dalle case in pietra caratteristiche e dalla piccola cascata di San Valentino nel cuore del centro storico. All’arrivo, sistemazione in alloggio e visita al museo sensoriale del paese per scoprire le piante officinali utilizzate in Sardegna.

Giorno 3: Sadali - Villagrande Strisaili. Lunghezza 53 km
Dopo aver lasciato il paese di Sadali attraverso le strade di campagna arriveremo al Nuraghe Ardasai, tipica costruzione dell’epoca nuragica. Durante il percorso vedrete Punta La Marmora con i suoi 1834 m. ed il torrione naturale di Perda ‘e Liana alta circa 1300 metri, che domina l’intero territorio dell’Ogliastra e della Barbagia. Continuerete la scoperta del Parco del Gennargentu pedalando lungo le ridenti sponde del lago Alto Flumendosa incrociando la tratta del Trenino verde, una delle linee ferroviarie più belle al mondo. Arrivermo a Villagrande Strisaili famosa per far parte delle Blue Zone della Sardegna, il paese detiene infatti il record mondiale di centenari e pernottamento in agriturismo immerso nella natura, nella frazione di Villanova Strisaili

Giorno 4: Villagrande Strisaili - Santa Maria Navarrese. Lunghezza 54 km
Dal paese dei centenari, percorrerete una dolce discesa che tra caselli ferroviari, verdi pascoli e campi arati, vi condurrà presso il lago artificiale di S.Lucia, per iniziare finalmente ad intravedere il mare. Proseguendo in bucoliche strade di campagna giungerete nel comune di Triei, un piccolo paese che lungo le vie del centro permette di ammirare i vari murales disposti in tutto l’abitato che ripropongono scene di vita comune dei primi del ‘900. Nei dintorni di Triei inoltre si trova la bellissima Tomba dei Giganti di Osono, testimonianza della forte presenza della civiltà nuragica in questa zona. Attraverso facili strade arriverai a Santa Maria Navarrese, una piccola località di mare con spiaggia ideale per una cena all’aperto.

Giorno 5: Santa Maria Navarrese (giorno libero).
Giorno libero che potete decidere di trascorrere nelle spiagge vicine raggiungibili in bici, fare un’escursione a piedi (Pedra Longa) oppure effettuare una gita in barca. Potrete inoltre optare per una delle esperienze proposte (pranzo con i pastori, preparazione del formaggio)

Giorno 6: Santa Maria Navarrese - Cardedu. Lunghezza 55 km
Riprendiamo il percorso in bici attraverso vigneti e bellissime spiagge come il Lido di Orrì e la baia di rocce rosse di Cea. Attraverso l’altopiano di Teccu raggiungerete Barisardo dove potrete visitare la vecchia torre aragonese, costruita sulla spiaggia per difendere la popolazione delle incursioni arabe. La strada prosegue verso Cardedu, dove lunghe spiagge bianche vi aspettano immersi in un mare cristallino. In serata sarete accolti da Maria nella sua fattoria per la cena e per imparare a fare i famosi ravioli sardi (culurgiones) intorno ad un bicchiere di vino! (Non incluso nel prezzo).

Giorno 7: Cardedu - Ulassai. Lunghezza 25 km
Dal mare si risale facilmente attraverso bellissimi tornanti fiancheggiati da ulivi e vigneti di Cannonau verso i Tacchi d’Ogliastra. Sulla strada per Jerzu, Giovanni ti inviterà ad assaggiare il suo famoso Cannonau e se prenoti il tour a Settembre, potrai fare la vendemmia! Si arriva la sera ad Ulassai e vi consigliamo di visitare il laboratorio tessile o optare per una visita alle grotte di Su Marmuri o visitare il Museo d’Arte dell’artista Maria Lai. Raccomandiamo inoltre di percorrere la strada panoramica verso le cascate di Lequarci e la chiesa del XVI secolo dedicata a Santa Barbara.

Giorno 8: Partenza per l’aeroporto Cagliari
Al mattino partenza presto da Ulassai per raggiungere l’aeroporto di Elmas a Cagliari. (Tempo di viaggio 1 h 45)

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

  • Giugno 2021
  • Settembre 2021
  • Ottobre 2021
  • Novembre 2021
Date disponibili:

Il tour parte tutti i giorni.

Slowir Include

La quota comprende

PERNOTTAMENTI
• camera doppia con prima colazione
• 7 pernottamenti

PASTI
• 7 colazioni

ASSISTENZA
• Supporto telefonico d'emergenza

MATERIALE VIAGGIO
• Materiale informativo, carte e descrizione dettagliata dell’itinerario
• Tracce GPS

ASSICURAZIONE
• Assicurazione medico/bagaglio 24 ore su 24

TRASPORTI
• Trasporto bagagli da una struttura all'altra
• Trasferimento da e per l’aeroporto di Cagliari (solo lunedì - venerdì, alle 13)

SERVIZI ADDIZIONALI
• Quota d'iscrizione

La quota non comprende

• Il volo A/R per Cagliari
• Noleggio E-bike
• Pranzi e cene
• Le visite e gli ingressi
• Le Mance
• Gli extra in genere di carattere personale
• Tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Pernottamento in hotel e agriturismi

Slowir Extra

Supplemento partenza singolo viaggiatore: € 260

Supplementi a persona



Arrivo a Cagliari nel pomeriggio o il sabato e la domenica€ 65.--
Camera singola€ 260.--
Noleggio bici€ 120.--
Noleggio E-bike€ 220.--
Pacchetto cene (1°, 2°, 3° e 6° sera, vino incluso)€ 110.--


A richiesta

Assicurazione annullamento viaggio: 5% del costo del viaggio

Notti aggiuntive

Preventivi per gruppi precostituiti (CRAL – associazioni – amici - scuole)

Slowir Altre Informazioni

I dislivelli vanno da un minimo di 450m ad un massimo di 900m al giorno; con l’ausilio della bici a pedalata assistita, utilizzata in maniera adeguata, si possono affrontare senza grossi problemi

Km totali 192

Tipo di bici E-Bike di alto livello con motore Bosch

Incontro informativo/briefing si

Attrezzatura consigliata:
• Borse laterali per bici (al posto dello zaino). Riempite mettendo le cose pesanti sul fondo e le cose leggere in alto. Fondamentale è il coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
• Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto. Non portate il primo paio che vi capita sotto mano ma scegliete il modello adatto a voi, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche assieme a un’ulteriore coppia di solette di ricambio.
• Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta
• Maglia tecnica a manica lunga
• Pantaloncini/salopette con fondello (imbottitura per sellino)
• Antivento smanicato
• Giacca anti vento/antipioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
• Collare antivento
• Guanti da bici
• Porta telefono da manubrio
• Batterie di ricambio/Powerbank
• Borraccia da 1-1,5L
• Occhiali da sole sportivi
• Crema solare
• Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette...)
• Cappello, procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
• Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


8

Giorni

Slowit

bici

Slowit

individuale

Slowit

intermedio

Slowit

Tour attraversata

Viaggio in bici elettrica in Sardegna: l'Ogliastra

Slowit Partenza: Osini Arrivo: Ulassai

Livello: intermedio
Regione: Sardegna , Sud Italia
Area turistica: Ogliastra, Barbagia
Servizi Inclusi: transfer bagagli, assicurazione

SLowit

Numero minimo partecipanti: 2

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

680,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.