Presentazione tour

Questo viaggio organizzato in bicicletta porta, in 6 giorni, ad esplorare il Salento con un giro ad anello.
Si parte da Lecce, grande esempio di Barocco e storica città con più di 2000 anni di tradizioni, e presto si pedala verso Gallipoli, città piccola ma piena di vita con negozi, botteghe e bei panorami marittimi. Percorrendo strade secondarie che passano tra i borghi tipici della zona, si arriva poi a Leuca con la possibilità di andare a esplorare le grotte marine.
Il viaggio continua poi verso Otranto, città più orientale d’Italia, e per concludere si torna a Lecce. Con l’ultimo giorno a disposizione continua la scoperta di una città unica che nei secoli ha subito diverse dominazioni che hanno lasciato segni ancora visibili. Un viaggio alla scoperta di storie, tradizioni, bellezze naturali e ottima gastronomia.


SlowirItinerario

GIORNO 1: Lecce
Benvenuti nel Salento, Terra tra i due Mari.
Sarete ospiti di un delizioso B&B all'interno del centro storico di Lecce, la capitale del Barocco Salentino. La città, prima messapica e poi romana, racchiude all'interno delle sue mura veri e propri gioielli storico/architettonici: il grande e ben conservato Anfiteatro Romano ne è un chiaro esempio.
E da domani inizierete il giro del Salento in bici!

GIORNO 2: Lecce a Gallipoli. Lunghezza 50 km
Dopo colazione inforcherete la vostra bicicletta e pedalerete su stradine di campagna raggiungendo Copertino, la città di San Giuseppe, e poi Nardò, che conserva la più bella piazza barocca del sud Italia. A seguire raggiungerete la costa all'altezza del Parco di Porto Selvaggio, autentico polmone verde di questa parte di costa ionica. Infine, seguendo la costa raggiungerete Gallipoli, meta finale di questa bella giornata. Si consiglia di godersi il tramonto sulla piccola spiaggia della Purità, situata in paese.

GIORNO 3: Gallipoli - Leuca. Lunghezza 50 km
Prima di lasciare la Città Bella consigliamo di visitare il Museo-Frantoio ipogeo di Palazzo Granafei: antichi ambienti dediti alla produzione dell'olio d'oliva lampante.
Da Gallipoli pedalerete lungo la strada parallelamente alla linea di costa fino a raggiungere Punta Ristola, il lembo più estremo della penisola salentina, il tacco d’Italia.
Dal promontorio, in cui si trova la Grotta del Diavolo, si gode un panorama stupendo sul porto di Leuca e, ancora più in là, su Punta Melisso.
Per concludere la giornata si consiglia un giro in barca alla scoperta delle tante grotte marine.

GIORNO 4: Leuca - Otranto. Lunghezza 55 km
Una vecchia e rinomata leggenda locale consiglia di visitare il Santuario di Santa Maria di Leuca.
Da qui a volte l'orizzonte si perde confondendosi tra le varie tonalità di azzurro del cielo e del mare.
Abbandonata Leuca quest'oggi proseguirete su un tratto di strada panoramico a ridosso del mare. Tra dolci saliscendi raggiungerete la località del Ciolo, poi la piccola baia di Acquaviva, la Virgiliana Castro e le terme di Santa Cesarea facendovi affascinare mille volte dagli interminabili scorci di bellezza tra cielo e mare.
Ed infine raggiungerete Otranto, la città più ad oriente d'Italia. Qui potrete perdervi nel piccolo centro storico cercando i punti di connessione tra questa piccola cittadina e la grande Bisanzio, la Istanbul di oggi.

GIORNO 5: Otranto - Lecce. Lunghezza 55 km
Non potrete andar via da Otranto prima di visitare la Cattedrale normanna, la quale conserva il più grande e complesso mosaico pavimentato del sud Italia.
Qui vi avvolgeranno i misteri millenari che quest'opera custodisce: Re Artù, il Gatto con gli stivali, il Calendario, la Scacchiera, il Drago a tre teste e tanti altri.
Ultima tappa di questo giro in bici del Salento. Dopo aver pedalato lungo la costa, l’abbandonerete all'altezza della Riserva Naturale del WWF Le Cesine, ultimo pezzo di palude costiero che una volta si estendeva fino oltre Brindisi.
Prima di rientrare a Lecce attraverserete Acaya, la più importante cittadella fortificata rinascimentale del Sud Italia, costruita da Giangiacomo d’Acaya a difesa di Lecce per volere dell'imperatore Carlo V.

GIORNO 6: Lecce
Dopo colazione fine dei servizi.
E se ancora avete un po’ di tempo da dedicare a questa bellissima cittadina, vi consigliamo di visitare il Museo archeologico Faggiano in centro storico.
Se volete esplorare il Salento con un gruppo di amici, colleghi o familiari, date un'occhiata al tour Lecce, Bacco e Barocco.


Variazioni del programma
A causa delle condizioni meteorologiche, di motivi organizzativi, di disposizioni emanate dalle autorità locali, l'itinerario potrebbe subire alcune modifiche prima e/o durante la vacanza. Lungo la strada si possono trovare deviazioni temporanee (ad esempio lavori stradali) che non possono essere previste; in questo caso ogni ciclista può decidere autonomamente come affrontare questi tratti.

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

  • Giugno 2021
  • Luglio 2021
  • Agosto 2021
  • Settembre 2021
  • Ottobre 2021
  • Novembre 2021
  • Dicembre 2021
Date disponibili:

Il tour parte tutti i giorni.

Slowir Include

La quota comprende:

PERNOTTAMENTI
· Camera doppia in B&B ed hotel 3 stelle selezionati con prima colazione
· 5 pernottamenti

PASTI
· 5 colazioni

MATERIALE VIAGGIO
· Incontro di Benvenuto e consegna bici
· Descrizione dettagliata dell’itinerario e mappe

ASSISTENZA
· Assistenza telefonica 8:00-21:00

TRASPORTI
· trasporto bagagli

ASSICURAZIONE
· Assicurazione medico-bagagli


La quota non comprende:

· viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
· noleggio bici
· i pranzi e le cene, salvo diversamente indicato
· gli extra di carattere personale
· le mance
· tasse di soggiorno
· visite ed ingressi
· tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Il tour Standard prevede pernottamenti in camera doppia in semplici B&B ed hotel 3 stelle in camera doppia con prima colazione selezionati.

Il tour Superior prevede pernottamenti in camera doppia in B&B di charme ed hotel 4 stelle in camera doppia con prima colazione.

Tutte le stanze hanno il bagno in camera.

Slowir Extra

Noleggio trekking bike
STANDARD
60 € /p
SUPERIOR
60 € /p
Noleggio all road bike
STANDARD
90 € /p
SUPERIOR
90 € /p
Noleggio E-bike
STANDARD
110 € /p
SUPERIOR
110 € /p
Transfer Brindisi aeroporto-Lecce (min 2 pax)
STANDARD
45 € /p
SUPERIOR
45 € /p
Transfer Bari aeroporto-Lecce (min 2 pax)
STANDARD
90 € /p
SUPERIOR
90 € /p
Camera singola | Bassa Stagione
STANDARD
140 € /p
SUPERIOR
200 € /p
Camera singola | Media Stagione
STANDARD
160 € /p
SUPERIOR
230 € /p
Camera singola | Alta Stagione
STANDARD
180 € /p
SUPERIOR
260 € /p
Camera singola | Altissima Stagione
STANDARD
210 € /p
SUPERIOR
310 € /p
Notte extra in doppia | Bassa Stagione
STANDARD
50 € /p
SUPERIOR
65 € /p
Notte extra in doppia | Media Stagione
STANDARD
55 € /p
SUPERIOR
75 € /p
Notte extra in doppia | Alta Stagione
STANDARD
60 € /p
SUPERIOR
85 € /p
Notte extra in doppia | Altissima Stagione
STANDARD
80 € /p
SUPERIOR
115 € /p
Notte extra in singola | Bassa Stagione
STANDARD
80 € /p
SUPERIOR
100 € /p
Notte extra in singola | Media Stagione
STANDARD
85 € /p
SUPERIOR
115 € /p
Notte extra in singola | Alta Stagione
STANDARD
90 € /p
SUPERIOR
125 € /p
Notte extra in singola | Altissima Stagione
STANDARD
120 € /p
SUPERIOR
165 € /p
Viaggiatore singolo
STANDARD
150 € /p
SUPERIOR
150 € /p

Slowir Altre Informazioni

Attrezzatura consigliata:
• Borse laterali per bici (al posto dello zaino). Riempite mettendo le cose pesanti sul fondo e le cose leggere in alto. Fondamentale è il coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
• Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto. Non portate il primo paio che vi capita sotto mano ma scegliete il modello adatto a voi, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche assieme a un’ulteriore coppia di solette di ricambio.
• Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta
• Maglia tecnica a manica lunga
• Pantaloncini/salopette con fondello (imbottitura per sellino)
• Antivento smanicato
• Giacca anti vento/antipioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
• Collare antivento
• Guanti da bici
• Porta telefono da manubrio
• Batterie di ricambio/Powerbank
• Borraccia da 1-1,5L
• Occhiali da sole sportivi
• Crema solare
• Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette...)
• Cappello, procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
• Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.

Caratteristiche tecniche:
Il Giro del Salento in bici è alla portata di chiunque abbia un minimo di abitudine alla bicicletta. Il chilometraggio giornaliero varia dai 50 ai 55 chilometri giornalieri, con possibilità di soste visite e rinfreschi.
Prevalentemente pianeggiante con tratti ondulati.
La bici sarà un modo per smaltire il buon cibo e godersi i numerosi paesaggi che questa terra offre. Non mancheranno i momenti strettamente culturali e la possibilità di un bagno rigenerante nel limpido mare pugliese.

Arrivo e Rientro
Come arrivare

Lecce è facilmente raggiungibile in macchina, in treno, in autobus e anche in aereo.

IN TRENO. Trenitalia collega le maggiori città italiane con il capoluogo salentino. Per conoscere soppressioni o aggiunte di fermate, cancellazioni, ritardi, deviazioni di percorso e molte altre informazioni utili per chi viaggia in treno con Trenitalia, consultare ViaggiaTreno.

IN AEREO. I due aeroporti di riferimento sono quelli di Bari e Brindisi con voli in partenza dalle più importanti città italiane e straniere.
L’aeroporto del Salento è a Brindisi e dista circa 40 km da Lecce, mentre l’aeroporto di Bari-Palese dista circa 160 km da Lecce. Da Bari e Brindisi ci sono varie soluzioni di trasporto pubblico per raggiungere Lecce. Più info sul sito di Aeroporti di Puglia.

IN AUTOBUS. Lecce è raggiungibile anche con l’autobus. Ecco di seguito le maggiori compagnie che operano il servizio: Marinobus, Baltour & Flixbus, Busmiccolis, Sais autolinee, Buscenter.

IN AUTO. Le autostrade principali da considerare sono la A14 Bologna-Taranto e la A16 Napoli-Canosa. Consigliamo di lasciare l’autostrada all’altezza di Bari per proseguire lungo la superstrada fino a Brindisi e poi continuare sulla SS613 fino a Lecce. google.maps.com può essere d'aiuto.

Trasferimento Privato

Se preferisci viaggiare in totale comodità, puoi prenotare un transfer privato nei giorni di arrivo e partenza.

Consigli di viaggio

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


6

Giorni

Slowit

bici

Slowit

individuale

Slowit

facile

Slowit

Tour anello

Vacanza in bici a Lecce attraverso il Salento

Slowit Partenza: Lecce Arrivo: Lecce

Livello: facile
Regione: Puglia , Sud Italia
Area turistica: Salento, Lecce, Gallipoli, Otranto
Servizi Inclusi: transfer bagagli, assicurazione

SLowit

Numero minimo partecipanti: 1

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

530,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.