Presentazione tour

Questo trekking di gruppo organizzato conduce in Trentino attraverso la Val di Fiemme.
Mantenendo la Val Campelle come base per il weekend, l’itinerario prevede di esplorare le zone meno frequentate del Lagorai, catena montuosa nel Trentino che divide Valsugana e la Val di Fiemme. Tra paesaggi incontaminati e bellezze naturali si cammina in mezzo a boschi secolari e ci si riposa nelle malghe di montagna assaggiando i piatti della tradizione gastronomica locale dopo aver goduto di viste spettacolari e ininterrotte. In caso di neve, in queste zone c’è anche la possibilità di uscire per delle piacevoli ciaspolate.
Il viaggio comprende, oltre ad un accompagnatore e assicurazione, di pernottare in un rifugio tipico.


SlowirItinerario

Giorno 1: Arrivo in Val Campelle
arrivo in Val Campelle nel tardo pomeriggio con sistemazione nelle camere riservate. Prima di cena presentazione dei compagni di avventura e breve briefing sul programma dei giorni a seguire. Cena e chiacchiere in compagnia.

Giorno 2: Malga Cenon di sopra - Lagorai
partiamo direttamente dal nostro rifugio seguendo la stradina asfaltata, in direzione della Malga Cenon di Sopra. Da qui, prima su strada forestale e poi seguendo un sentiero immerso nel bosco, sbucheremo nella bellissima conca di Caldenave, dove lo spettacolo che si presenta è a dir poco incantevole. Breve sosta al rifugio e poi si riprende l’escursione che in un’ora ci porterà ai Laghi della Val d’Inferno. Proseguendo raggiungiamo le bellissime rive del lago Nàssere a 2064m. Da qui iniziamo la discesa, ripidamente e con molti tornanti in mezzo al bosco lungo il “Sentiero dei Nomadi” fino a fare ritorno al nostro rifugio. In caso di neve, l'escursione di ciaspole ci porterà al Passo 5 Croci. Partiamo da Ponte Consèria a m. 1468 e iniziamo a salire in direzione della splendida Malga Conseria m. 1821. Di qui la valle si apre verso nord est in direzione dell’ampia insellatura di Passo Cinque Croci, che si raggiunge facilmente in circa 20 minuti. La strada, in salita ma senza pendenze particolari, si inoltra dapprima in un bosco di abeti, per poi superare il limite della vegetazione e aprirsi sul Lagorai e sul massiccio di Cima d’Asta con una vista a 360° una volta raggiunta la sommità del Passo.

Giorno 3: Malga Conseria
partiamo da Ponte Consèria a m. 1468, da dove iniziamo a salire in direzione della splendida Malga Conseria m. 1821. Di qui la valle si apre verso nord est in direzione dell’ampia insellatura di Passo Cinque Croci, che si raggiunge facilmente in circa 20 minuti. Di qui si risale il costone nord ovest di Cima Socede, rimanendo possibilmente lungo il crinale fino alla cima. Il panorama a 360° gradi è grandioso, si domina tutta la zona del Passo Cinque Croci, col possente massiccio di Cima D’Asta. Visitiamo le trincee della Prima Guerra Mondiale, ben conservate tutt’intorno alla cima e da qui iniziamo la discesa. Come alternativa di salita a quella di Malga Consèria, prendiamo la strada forestale sul versante opposto che ci riporta nuovamente fino al Ponte Consèria. In caso di neve, una passeggiata con le ciaspole è ideale per trascorrere un paio d'ore immersi nella natura e coccolati dal suono dell'acqua. Partiamo direttamente dal nostro hotel per il giro ad anello della Via dell'acqua che si snoda tra il bosco ed il torrente Maso, in leggero saliscendi per una lunghezza di 4 km, fino a ritornare al punto di partenza per l’ultimo pranzo in compagnia.

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

seleziona il mese per visualizzare le date delle partenze
  • Novembre 2021

Date disponibili:

lun mar mer gio ven sab dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Slowir Include

Comprende
PERNOTTAMENTI
• camera doppia/tripla/quadruple con mezza pensione
• 2 pernottamenti

PASTI
• 2 colazioni
• 2 pasti

MATERIALE VIAGGIO
• Mappe e percorsi guidati

GUIDA
• Accompagnatore

ASSICURAZIONE
• assicurazione medico-bagaglio

Non comprende
• viaggio
• bevande
• noleggio ciaspole in caso di neve (€ 5 al giorno)
• tassa di soggiorno
• quanto non specificato alla voce "Comprende"

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Pernottamento in rifugio

Slowir Extra

Supplemento Singola: € 50

Slowir Altre Informazioni

Vacanza adatta a: vegetariani.
Importante: Con neve il programma verrà fatto con le ciaspole, con le escursioni alternative indicate nel programma.
Importante: Il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.

Come arrivare
da Trento uscita consigliata a Borgo Valsugana, dirigersi verso Castelnuovo, verso Scurelle, ValCampelle – Rifugio Crucolo. Proseguire fino a SatLagorai
Da Padova: uscita consigliata a Strigno, dirigersi verso Spera, ValCampelle – Rifugio Crucolo (Spera), proseguire fino a SatLagorai.

Viaggio a piedi con l’attrezzatura giusta, consigliamo in generale abbigliamento comodo e pratico:

- Zaino, con le tasche laterale è meglio, va riempito mettendo le cose pesanti sul fondo e le cose leggere in alto. Fondamentale è il coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
- Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto come vesciche e dolori ai piedi. Non portate il primo paio che vi capita sotto mano ma scegliete il modello adatto a voi, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche assieme a un’ulteriore coppia di solette per ricambio. Se volete portare anche qualche buon cerotto per le vesciche non guasta.
- Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta
- Pantaloni quelli modulabili sono i migliori per i viaggi a piedi, in quanto con la zip che presentano sul ginocchio, possono trasformarsi in pantaloncini. Sceglieteli, se potete, impermeabili e traspiranti.
- Giacca anti vento/antipioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
- Batterie di ricambio/Powerbank
- Borraccia da 1-1,5L 
- Occhiali da sole
- Crema solare
- Bussola
- Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette..)
- Cappello, procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
- Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.
- Bastoncini da trekking utili per non affaticare troppo

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


3

Giorni

Slowit

trekking

Slowit

gruppo

Slowit

impegnativo

Slowit

Tour margherita

Trekking organizzato: weekend in Val di Fiemme

Slowit Partenza: Val Campelle Arrivo: Val Campelle

Livello: impegnativo
Regione: Nord Italia, Trentino
Area turistica: Val di Fiemme, Dolomiti
Servizi Inclusi: assicurazione, accompagnatore

SLowit

Numero minimo partecipanti: 5

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

290,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.