Presentazione tour

Questo trekking tour organizzato porta in Abruzzo, nel Parco Nazionale della Majella.
Facendo base fissa a Passolanciano, da cui di sviluppano tutte le tappe previste, questo viaggio si contraddistingue per la vicinanza anche spirituale con la natura: la "Montagna Madre”, come è chiamata in Abruzzo, è ricca di segni della presenza umana dai tempi più antichi. Luogo privilegiato di ritualità, di rifugi per officiare culti e cerimonie religiose, la Majella ha da sempre suscitato la ricerca del contatto con la divinità. La presenza di grotte sacre, di chiesette, di eremi, ha reso la Montagna Madre un luogo denso di riti spirituali di meditazione.
5 giorni di camminate impegnative, da percorrere in libertà, per addentrarsi in un luogo affascinante e lontano dalla quotidianità.


SlowirItinerario

GIORNO 1: Arrivo a Passolanciano/Mammarosa
Si raccomanda di avere un auto, per favorire i piccolo spostamenti previsti in alcuni giorni. Arrivo ed incontro con il tour leader che consegnerà le tracce il materiale e dispenserà informazioni utili. Cena e pernotto.

GIORNO 2: Le ""Tavole dei Briganti"" dal Blockhaus. Lunghezza 8.5 km, dislivello 320 mt
Escursione in quota, per gran parte poco oltre i 2000 metri, con ritrovo e partenza dal rifugio Bruno Pomilio, posto a circa 1900 metri di quota ma quasi a ridosso sul mare Adriatico, dal quale, in giornate serene e limpide, è possibile persino avvistare le isole Tremiti e il Gargano ad occhio nudo. L'itinerario prosegue sul sentiero tematico “Porreca-Montanelli”, dapprima per circa 2 km su strada asfaltata chiusa al traffico per poi, una volta giunti presso la chiesa di Madonna della Neve, in località Blockhaus, proseguire per altri 3 km su un tipico sentiero di montagna, in parte roccioso, con splendidi panorami sulla Valle dell'Orfento a occidente e il Vallone delle Tre Grotte a oriente, camminando tra corridoi immersi nella lussureggiante mugheta della Majella. Dopo circa 2 ore e mezza di cammino si effettua una piccola deviazione dal sentiero per visitare la zona nota come “Tavole dei Briganti”, lastre di roccia calcarea sulla quale briganti, pastori e viandanti hanno lasciato testimonianze scritte che vanno dal Risorgimento al Secondo Dopoguerra. Il ritorno è previsto sullo stesso sentiero. (per chi lo desidera, possibilità di continuare sul sentiero fino a Monte Cavallo, Monte Focalone, Rifugio Fusco, Cima Pomilio, ma questa è un’altra storia).
SENTIERISTICA: 22

GIORNO 3: Anello delle capanne in pietra a secco. Lunghezza 9 km, dislivello 300 mt
Alla scoperta delle Capanne in Pietra e del paesaggio agro-pastorale del Parco. La Majella custodisce tra le sue vallate le storie di contadini e pastori che hanno modificato il paesaggio, restituendocelo così come lo vediamo oggi. Il settore Nord-Occidentale del Parco è ricchissimo di testimonianze della cultura agro-pastorale, come muretti e capanne in pietra a secco, riuniti a volte in monumentali complessi. L´escursione sul Sentiero CP delle capanne consentirà di scoprire le storie delle popolazioni locali, ma anche di godere di panorami unici. Visiteremo i complessi de la Valletta, la Vasca, e delle Felci. Percorso ad anello.
SENTIERISTICA: CP1

GIORNO 4: Sentiero dello Spirito (tappa 3 parziale) . Lunghezza 14 km, dislivello 100 mt
Da Mammarosa, si arriva al prato della Maielletta per imboccare il sentiero B1, si scende per Pianagrande ( e dopo un tratto in comune con il sentiero S, dopo il rifugio Di Marco) si devia in direzione dell’eremo di S. Spirito a Maiella. Dopo la visita, dall’eremo si prosegue per un sentiero a tratti esposto e appena risaliti a Colle Tondo, si incrocia il sentiero SP che da macchia di Abbateggio sale a Mammarosa.
SENTIERISTICA: B1 S SP

GIORNO 5: Partenza
Dopo la colazione, partenza per le rispettive destinazioni. Fine dei servizi.

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

  • Giugno 2021
  • Luglio 2021
  • Agosto 2021
  • Settembre 2021
  • Ottobre 2021
  • Novembre 2021
  • Dicembre 2021
Date disponibili:

Il tour parte tutti i giorni.

Slowir Include

La quota comprende:

PERNOTTAMENTI
· Camera doppia in Hotel/B&B con colazione
· 4 pernottamenti

PASTI
· 5 prime colazioni
· 4 cene con menù fisso
· Pic-Nic da asporto

MATERIALI DI VIAGGIO
· Tracce cartacee e GPX

ASSICURAZIONE
· Assicurazione bagaglio, RC e Infortunio, diario da ricovero a seguito infezione Covid, Indennità da convalescenza, assistenza alla persona.

La quota non comprende:

· viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
· i pranzi e le cene, salvo diversamente indicato
· gli extra di carattere personale
· le visite e gli ingressi - le mance
· eventuali tasse di soggiorno
· tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

4 Pernottamenti in doppia con colazione

Slowir Extra

Supplemento singola 100€

Slowir Altre Informazioni

Attrezzatura consigliata:
• Zaino, con le tasche laterale con coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
• Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto come vesciche e dolori ai piedi. Scegliete scarpe con suola scolpita e caviglia alta per escursionismo, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche senza dimenticare solette e calze di ricambio.
• Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta
• Pantaloni da escursionismo, quelli modulabili sono i migliori per i viaggi a piedi, Sceglieteli traspiranti appaiati a sopra pantaloni antipioggia.
• Giacca anti vento/anti pioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
• Ghette
• Torcia frontale
• Batterie di ricambio/Powerbank
• Borraccia da 1-1,5L
• Bastonici telescopici da escursionismo, utili per non affaticare troppo
• Occhiali da sole
• Crema solare
• Bussola
• Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette...)
• Cappello procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
• Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.


In Auto: uscita Pescara Ovest
In Treno: stazione ferroviaria Pescara

In Aereo: Aeroporto d’Abruzzo"

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


5

Giorni

Slowit

trekking

Slowit

individuale

Slowit

impegnativo

Slowit

Tour margherita

Trekking organizzato nel Parco Nazionale della Majella

Slowit Partenza: Passolanciano Arrivo: Passolanciano

Livello: impegnativo
Regione: Abruzzo , Centro Italia
Area turistica: Parco Nazionale della Majella
Servizi Inclusi: assicurazione

SLowit

Numero minimo partecipanti: 1

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

698,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.