Presentazione tour

Questa vacanza organizzata della durata di otto giorni vi porterà con un trekking a piedi impegnativo alla scoperta delle Dolomiti della Val di Fassa, con escursioni ad anello con base Canazei, comune trentino incastonato fra Sassolungo, Marmolada e Gruppo Sella.
Con la prima escursione a piedi dal Col Rodella si raggiunge il Sasso Piatto; la seconda gira intorno al Gruppo del Catinaccio; un altro tour panoramico porta dal Passo Sella al Passo Gardena, dove si alloggia per due notti in modo da esplorare la Val Gardena, dal Parco Naturale Puez-Odle al Passo Campolongo. L’ultimo giorno di trekking ripercorre la Via del Pan, così chiamata per gli antichi scambi commerciali lungo questo percorso.


SlowirItinerario

Giorno 1: Canazei
I primi tre giorni del viaggio saranno dedicati ai dintorni di Canazei, tra i trenta comuni più alti d'Italia, una località incastonata tra i più importanti gruppi Dolomitici.
Passeggiare nel centro di Canazei è già un po' viaggiare: noterai subito come questo gioiello delle Dolomiti unisca alla dedizione turistica un amore immutato per la tradizione, che si riflette nell'architettura e nelle feste popolari, nel cibo e nella lingua locale - il Ladino.
E' il punto di partenza ideale per il tuo viaggio alla scoperta di un territorio incantevole, un nido comfortevole in cui tornare al termine di una giornata di cammino.

Giorno 2: Escursione intorno al Sasso Piatto. Lunghezza 15.5 km
Pronto ad incontrare le montagne? La prima eccellenza locale che hai il piacere di esplorare è Sasso Piatto, così chiamato perchè le sue cime creano una superficie perfettamente orizzontale.
Goditi il brivido degli istanti subito prima della partenza, mentre con autobus e funivia raggiungi Col Rodella: da cui puoi iniziare a camminare alla volta del Rifugio Sasso Piatto, perfetto come prima tappa per un po' di riposo e una fetta di strudel caldo con gelato alla vaniglia.
Qualche altro passo, e sei immersi in un suggestivo paesaggio calcareo, una superficie simile a quella lunare - vicino come sei al cielo, nemmeno la luna sembra così lontana: dubitiamo però che lì si serva cibo gustoso come quello del Rifugio Vicenza, il posto ideale per un pranzo in alta quota.
Da qui, qualche altro chilometro di conduce alla stazione della seggiovia di Sassolungo.

Giorno 3: Escursione intorno al Gruppo del Catinaccio. Lunghezza 15.5 km
L'avventura di oggi è tra le cime del gruppo del Catinaccio: parti da Campedie - il rifugio è posto su un cocuzzolo erboso da cui puoi ammirare una vista che abbraccia buona parte delle Dolomiti Fassane - da cui ti addentri in natura lungo strade sterrate, boschi di abeti e sentieri.
La prima tappa è Passo delle Cigolade, sito a 2549 metri: fermati un istante, anche solo per ammirare la vista che si è ora aperta sulla Valle dei Vajolet, la cima di Catinaccio, le aguzze torrette della Cresta delle Cigolade. E tra torrette procede il tuo cammino, guglie che si innalzano come alberi di pietra dalle pareti rocciose, regalandoti scorci emozionanti ad ogni angolo.

Giorno 4: Passo Sella - Passo Gardena. Lunghezza 13 km
Ti aspetta un cammino tra due Passi, oggi - Passo Sella e Passo Gardena: raggiungi il primo tra panorami idilliaci da Col Rodella, un sentiero lungo il quale qualcuno tra noi ha potuto avvistare marmotte che giocavano al sole e mucche scozzesi a pelo lungo che pascolavano placide.
Ad ogni passo, ti accompagnano splendidi panorami sulle cime frastagliate di Sasso Piatto e Sassolungo.
Passo Sella, a 2244 metri, offre però una delle viste più belle, il premio ad ogni sforzo per conquistare la vetta: alla tua destra si staglia tutto il gruppo della Sella, bello e imponente.
Abbandonare questo panorama è difficile - ma ti attende ancora qualche chilometro fino a Passo Gardena, che ti ospiterà nelle tue prossime due notti.

Giorno 5: Passeggiata in Val Gardena. Lunghezza 8 km
Pronto per un giro in giostra? O meglio, in funivia: quella che ti porta a Dantercepies, tra le più note località sciistiche della Val Gardena.
Forse non indosserai gli sci, ma godrai comunque della bellezza locale: ti aspetta una giornata alla scoperta del Parco Nazionale Puez Geisler, un'area protetta di 10.722 ettari di natura lussureggiante.
Cammina tra larici e pini profumati, godendoti il primo tratto - verde ed ombroso - prima di farti sorprendere da un nuovo ambiente roccioso, dove potresti scorgere la fauna locale godersi indisturbata il suo habitat naturale: il parco è un'oasi faunistica protetta popolata da innumerevoli specie, dai cervi ai gufi reali, dai camosci alle aquile reali.

Giorno 6: Passo Gardena - Passo Campolongo. Lunghezza 12.5 km
Oggi puoi aprire la porta del rifugio e semplicemente partire: il tuo cammino inizia da Passo Gardena, da cui ti allontani mentre risali la pista fino ai piedi del Gruppo del Sella, respirando l'aria di montagna che ormai il tuo corpo richiede almeno quanto il cibo delizioso con cui lo ripaghi dei suoi (piacevolissimi) sforzi.
Ti immergi poi nell'incantevole Val de Mesdì: il suo nome deriva forse dal fatto che proprio a mezzogiorno il sole la penetra dalla forcella del Rifugio Boè, illuminando uno degli anfiteatri più impressionanti delle Dolomiti. E' un regno dall'aria selvaggia ed ancestrale, un vero canyon con pareti altissime.
Puoi lasciare l'esplorazione più ardita agli alpinisti, il tuo percorso non sarà così avventuroso ma è ugualmente appassionante: dopo aver guadato un piccolo fiume, riscendi lungo un ripido sentiero per poi approdare su una strada sterrata fino a Campitello. Da qui, sentieri sterrati circondati da statue naturali di roccia frastagliata ti conducono al valico alpino di Passo Campolongo.

Giorno 7: Escursione sulla Via del Pan. Lunghezza 16 km
Lo sappiamo, l'ultimo giorno porta sempre con sè un po' di malinconia. Ma oggi cerca di lasciarla in albergo, il cammino di oggi merita ogni briciola di attenzione e ti regalerà altri recordi indelebili.
Dopo un breve transfer in funivia, parti da Col de Rossi lungo il cammino della Via del Pan - così battezzata per gli antichi scambi commerciali che avvenivano anticamente lungo il percorso. Il sentiero è facile e panoramico, e tu puoi goderti ogni vista, annusare i fiori più belli, fermarti ad ascoltare i fischi delle marmotte: intorno a te si estendono prati alpini e viste a 360 gradi sul ghiacciaio della marmolada e le montagne circostanti.
Finalmente arrivi a Penia, punto finale del tuo percorso: prima di tornare a Canazei per una serata celebrativa, fermati alla chiesetta parrocchiale dei Santi Rocco e Sebastiano e aggiungi alle tue memorie un altro splendido panorama sulle montagne che ti hanno accolto in questa settimana.

Giorno 8: Partenza da Canazei
Il viaggio organizzato termina dopo la colazione.

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

  • Giugno 2021
  • Luglio 2021
  • Agosto 2021
  • Settembre 2021
Date disponibili:

Il tour parte tutti i giorni.

Slowir Include

La quota comprende

PERNOTTAMENTI
• camera doppia con prima colazione
• 7 pernottamenti

PASTI
• 7 colazioni
• 2 cene

ASSISTENZA
• supporto telefonico 24h su 24

MATERIALE VIAGGIO
• Descrizioni dettagliate del percorso, mappe, tracce GPS e App

TRASPORTI
• trasporto bagagli da albergo ad albergo
• trasporto bagagli Passo Gardena + transfer a Canazei

ASSICURAZIONE
• assicurazione medico-bagaglio

La quota non comprende
• viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
• i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato
• le visite e gli ingressi
• le mance
• gli extra di carattere personale
• eventuali tasse di soggiorno
• tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Pernottamenti in hotel 2 stelle e rifugi

Slowir Extra

Prezzo stagionale:

15/06/2021-03/07/2021 e 05/09/2021-15/09/2021 € 752.00
04/07/2021-17/07/2021 € 782.00
18/07/2021-24/07/2021 € 817.00
25/07/2021-04/09/2021 € 879.00

Servizi aggiuntivi
Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

Prezzo camera singola

15/06/2021-03/07/2021 e 05/09/2021-15/09/2021 € 874.00
04/07/2021-17/07/2021 € 905.00
18/07/2021-24/07/2021 € 940.00
25/07/2021-04/09/2021 € 1002.00

- supplemento mezza pensione

- eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Slowir Altre Informazioni

2 notti in rifugio con bagni in comune e 5 in hotel

Trovi informazioni più dettagliate relative alle strutture di accoglienza presenti in questo viaggio nella sezione "sistemazione"


All'arrivo e alla partenza da Bolzano prendere un bus per Canazei, cambio a Vigo di Fassa.

Orari disponibili online sul sito:

www.trenitalia.com
www.fassa.com (busses Val di Fassa)

Tracce GPS disponibili su richiesta. Ti forniremo comunque accesso alla nostra APP personalizzata di autonavigazione, utilizzabile anche offline

Attrezzatura consigliata:
• Zaino, con le tasche laterale con coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
• Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto come vesciche e dolori ai piedi. Scegliete scarpe con suola scolpita e caviglia alta per escursionismo, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche senza dimenticare solette e calze di ricambio.
• Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta
• Pantaloni da escursionismo, quelli modulabili sono i migliori per i viaggi a piedi, Sceglieteli traspiranti appaiati a sopra pantaloni antipioggia.
• Giacca anti vento/anti pioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
• Ghette
• Torcia frontale
• Batterie di ricambio/Powerbank
• Borraccia da 1-1,5L
• Bastonici telescopici da escursionismo, utili per non affaticare troppo
• Occhiali da sole
• Crema solare
• Bussola
• Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette...)
• Cappello procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
• Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


8

Giorni

Slowit

trekking

Slowit

individuale

Slowit

impegnativo

Slowit

Tour anello

Trekking intorno a Canazei in Val di Fassa

Slowit Partenza: Canazei Arrivo: Canazei

Livello: impegnativo
Regione: Nord Italia, Trentino
Area turistica: Val di Fassa, Dolomiti
Servizi Inclusi: transfer bagagli, assicurazione

SLowit

Numero minimo partecipanti: 1

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

752,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.