Presentazione tour

Questa vacanza a piedi organizzata di sette giorni prevede cinque giornate di trekking a piedi impegnativo con partenza da Bari, capoluogo della Puglia e luogo di pellegrinaggio per le reliquie di san Nicola, e arrivo in Basilicata a Matera, sulle pendici occidentali delle Murge, il cui abitato antico (i cosiddetti Sassi) è in gran parte scavato nel tufo.
Il primo trekking parte da Cassano delle Murge e attraverso il bosco di Mesola conduce a Santeramo in Colle; il giorno successivo da qui si procede nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia, tra campi punteggiati di masserie e jazzi per il gregge, fino ad Altamura, famosa per il pane D.O.P. di semola di grano duro rimacinata. Il terzo giorno di cammino si snoda in aperta campagna fino a Gravina in Puglia; da qui il quarto giorno di trekking si segue l’antica via Appia fino al Parco Archeologico di Botromagno. L'ultima tappa del tour porta da Lago San Giuliano a Matera, suggestiva destinazione del viaggio.


SlowirItinerario

Giorno 1: Arrivo a Bari
Il vostro viaggio inizia con l'arrivo a Bari, una città piena di attrattive, in passato spesso ingiustamente sottovalutata. Passeggiate lungo il Lungomare ammirando i suoi edifici Liberty prima di visitare il Castello Svevo-Normanno, che domina la città vecchia e l'Adriatico. D'obbligo una visita alla Chiesa di San Nicola (uno dei più begli esempi di Romanico in Italia, e grande meta di pellegrinaggi). Non perdetevi inoltre un giro per le animate vie di Bari Vecchia, col suo struscio nel bellissimo contesto dell'antico nucleo medievale.

Giorno 2: Cassano delle Murge - Santeramo. Lunghezza 21.5 km, dislivello 774 mt, durata 5 h
Questa mattina un transfer vi porterà a Cassano, dove inizierete il percorso. Oggi ti immergi nel bosco di Mesola: cammini tra roverelle, lecci e pini d'Aleppo, tra il suono delle cicale e quello attutito degli uccelli.
Continui tra strade sterrate e muretti a secco, tra piccole pinete in cui godersi un po' di fresco e campi popolati da greggi di pecore.
Oggi arrivi a Santeramo in Colle: siediti in piazza e goditi una granita o un cappuccino al caldo, mentre il corso si anima sotto i tuoi occhi e i vari circoli cittadini si raggruppano in rumorosi gruppetti. Anche qui i "fornelli pronti" sfrigolano pronti a cucinare il taglio di carne che preferisci.
E’ possibile prendere una scorciatoia che accorcia il cammino di circa 5 Km verso la fine del percorso.

Giorno 3: Santeramo - Altamura. Lunghezza 24.4 km, dislivello 637 mt, durata 6 h
Il percorso di oggi si snoda nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia: qui in primavera i campi sono colorati da fiori selvatici coloratissimi, mentre d'estate il paesaggio si fa lunare, nei caldi toni dell'erba bruciata. Sulla tua strada masserie e jazzi per le greggi, aree archeologiche e grotte con affreschi antichi.
Se hai voglia di una sosta dal gusto autentico, fermati alla Masseria Scalera: qui puoi gustare formaggio e pane fatto in casa accompagnato da buon vino rosso, il pranzo del contadino pugliese.
Oggi ti attende Altamura, città fondata da Federico II di Svevia: Altamura è uno spaccato di vita Pugliese - il corso che si accende di sera con le famiglie a passeggio, gli anziani che chiacchierano seduti sulle panchine in piazza, i forni dove ogni giorno viene prodotto con passione il Pane d'Altamura, prodotto DOP fatto con farina di semola.
Se avete un po' di tempo, passate per il Museo Archeologico: qui si racconta la storia dell'Uomo di Altamura, un esemplare di Uomo di Neanderthal il cui scheletro ben conservato è stato trovato in una grotta appena fuori la cittadina, e della valle dei Dinosauri, un luogo unico al mondo (purtroppo chiuso) che raccoglie un numero impressionante di impronte di dinosauri di ogni tipo.

Giorno 4: Altamura - Gravina in Puglia. Lunghezza 19.8 km, dislivello 720 mt, 5 h
Oggi il cammino è attraverso l’aperta campagna: campi di graminacee e girasoli, orti e campi.
Il nome di Gravina, il paese in cui giungi oggi, significa burrone: la città è letteralmente costruita ai margini di un ampio canyon, una vista incredibile a cui affacciarsi dopo una visita alla bella cattedrale.
La storia di Gravina si trova scavando nella roccia. E' da cercare nel sottosuolo, dove sotto la città moderna esiste un'altra città sotterranea - scavata nei secoli nella roccia tufacea. Cantine per la conservazione del vino, chiese rupestri, stalle... un mondo sotterraneo tutto da esplorare, accompagnati dai ragazzi del paese che, se optate per una visita guidata, vi condurranno con passione nei meandri sotterranei della loro città.

Giorno 5: Gravina in Puglia - Borgo Picciano - transfer Masseria la Fiorita. Lunghezza 10 km, dislivello 387 mt, durata 3 h
Attraversa il ponte di pietra: ai tuoi lati si estende l'immensa Gravina che dà il nome alla città. Sotto i tuoi piedi la Via Appia, che collegava Roma all'importante porto di Brindisi.
Proseguendo lungo il cammino, il sentiero ti conduce fino al Parco Archeologico di Botromagno. Qui Giuseppe ti raggiungerà per portarti a casa sua - un luogo incantevole, una masseria dove la produzione segue i ritmi delle stagioni e non si avvale di sostanze chimiche, tra le prime in Basilicata a scegliere l'agricoltura naturale.
Qui puoi rilassarti all'ombra del portico ammirando l'aia popolata di animali e le attività della fattoria, prima di una cena a base dei prodotti coltivati a pochi metri dal tavolo in cui stai mangiando.

Giorno 6: Lago San Giuliano - Matera. Lunghezza 16 km, dislivello 494 mt, durata 4 h
L'ultima tappa del percorso, gli ultimi passi verso Matera.
Un ultimo saluto alla famiglia di Giuseppe prima di proseguire. Seguiamo boschi e dolci colline, in un paesaggio ondulato di campi coltivati che ci conduce fino a Matera. Per chi non è mai stato qui, il mistero di cosa davvero sia Matera permane fino a giungere ad un belvedere da cui si apre la vista sui Sassi. Case scavate nella roccia, costruite una sopra l'altra, testimonianza di un passato antico che da vergogna d'Italia è divenuto patrimonio Unesco nel 1993 e ha fatto da set ad un gran numero di film.
Un vero museo a cielo aperto, un labirinto di B&B, laboratori artigianali e ristorantini ospitati da sassi, affacciato sul profondo canyon della Gravina.
Matera è città Europea della Cultura 2019, e questo sarà un anno di festa: aspettati di trovarla viva e celebrante, accesa in ogni suo angolo, e unisciti alle celebrazioni. Sei arrivato alla fine del viaggio, e questa festa è anche per te.

Giorno 7: Partenza da Matera
Il viaggio termina dopo colazione.

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

  • Giugno 2021
  • Settembre 2021
  • Ottobre 2021
  • Novembre 2021
  • Dicembre 2021
Date disponibili:

Il tour parte tutti i giorni.

Slowir Include

La quota comprende

PERNOTTAMENTI
• camera doppia con prima colazione
• 6 pernottamenti

PASTI
• 6 colazioni
• 1 cena

ASSISTENZA
• supporto telefonico 24h su 24

MATERIALE VIAGGIO
• Descrizioni dettagliate del percorso, mappe, tracce GPS e App

ASSICURAZIONE
• assicurazione medico-bagaglio

TRASPORTI
• trasporto bagagli da albergo ad albergo
• transfer da Acquaviva delle Fonti a Cassano
• transfer da Borgo Picciano a Masseria la Fiorita
• transfer da Masseria la Fiorita a lago San Giuliano

SERVIZI ADDIZIONALI
• Credenziale del Pellegrino


La quota non comprende
• viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
• i pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato
• le visite e gli ingressi
• le mance
• gli extra di carattere personale
• eventuali tasse di soggiorno
• tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Pernottamento in hotel 3/4 stelle, B&B e agriturismi

Slowir Extra

Servizi aggiuntivi
Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota

- Supplemento partenza singolo viaggiatore: su richiesta
- Prezzo camera singola a partire da € 26 per notte
- eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta

Slowir Altre Informazioni

Bari:

Treno: Stazione di Bari Centrale

Aereo: Aeroporto di Bari

Auto: Autostrada A14 collega Bari a Bologna



Matera:

Da Matera a Bari potete usare il treno consultando gli orari a questo link:

https://ferrovieappulolucane.it/

Attrezzatura consigliata:
• Zaino, con le tasche laterale con coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
• Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto come vesciche e dolori ai piedi. Scegliete scarpe con suola scolpita e caviglia alta per escursionismo, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche senza dimenticare solette e calze di ricambio.
• Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta
• Pantaloni da escursionismo, quelli modulabili sono i migliori per i viaggi a piedi, Sceglieteli traspiranti appaiati a sopra pantaloni antipioggia.
• Giacca anti vento/anti pioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
• Ghette
• Torcia frontale
• Batterie di ricambio/Powerbank
• Borraccia da 1-1,5L
• Bastonici telescopici da escursionismo, utili per non affaticare troppo
• Occhiali da sole
• Crema solare
• Bussola
• Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette...)
• Cappello procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
• Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


7

Giorni

Slowit

trekking

Slowit

individuale

Slowit

impegnativo

Slowit

Tour attraversata

Trekking da Bari a Matera

Slowit Partenza: Bari Arrivo: Matera

Livello: impegnativo
Regione: Basilicata , Puglia , Sud Italia
Area turistica: Matera, Bari
Servizi Inclusi: transfer bagagli, assicurazione

SLowit

Numero minimo partecipanti: 1

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

695,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.