Presentazione tour

Questo tour in bici porta a esplorare, in un weekend tra terra e mare, le zone del Delta del Po.
Porto Tolle, piccolo comune affacciato sul mare è la base perfetta per raggiungere tutte le mete previste dal viaggio.
Le prime tappe dell’itinerario sono dedicate all'Anello della Donzella, un itinerario sotto il livello del mare che racconta l'evoluzione del Delta. Proseguendo si raggiungono gli orti d'acqua sfruttati per l'allevamento di cozze e vongole continuando poi a pedalare fino all’imbrunire per osservare tutte le sfumature che rendono questi panorami unici. Durante l’ultimo giorno di viaggio si continua a esplorare la zona impreziosita dai tipici casoni, dalle cavane dei pescatori e dalla presenza di fenicotteri. Una vacanza di gruppo all’insegna della natura e del buon cibo.


SlowirItinerario

Giorno 1: Arrivo a Porto Tolle
arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione in albergo, un'oasi di relax nel Parco del Delta del Po. Incontro con l'accompagnatore, cena in compagnia e serata libera.
In occasione dei weekend di 3 notti per chi ne ha la possibilità: arrivo nel primo pomeriggio verso le ore 15 e sistemazione in albergo. Dopo l'incontro con l'accompagnatore si parte subito per la prima visita: in auto raggiungeremo Porto Caleri (Rosolina Mare), dove ci attende un'escursione a piedi all'interno del Giardino Botanico Litoraneo del Veneto, senza dubbio la più bella delle oasi del Parco (per chi arriva dal nord Italia il ritrovo potrà essere direttamente a Porto Caleri). Camminando lungo i sentieri che profumano di elicriso incontreremo l'alternarsi degli ambienti dalla battigia fino al bosco consolidato. Al termine del tour rientro in albergo per una cena in compagnia: serata dedicata alla conoscenza del gruppo. Per chi può arrivare solo in serata il ritrovo è verso le ore 19.30 in hotel con tutto il gruppo.

Giorno 2: Anello della Donzella - Sacca degli Scardovari
dopo una ricca colazione a buffet inizia il nostro percorso in bicicletta: percorreremo l'Anello della Donzella, un itinerario che racconta l'evoluzione del Delta, una storia al confine tra terra e acqua. Qui il territorio è sempre sotto il livello del mare e del fiume e solo il lavoro costante delle idrovore impedisce che queste terre siano restituite all'acqua. Il percorso segue l'argine del Po di Goro e di Gnocca, fin quasi alla foce dove incontreremo il Ponte di barche tra Gorino Sullam e Santa Giulia. Seguendo la strada panoramica che costeggia la Sacca degli Scardovari, con i suoi orti d'acqua sfruttati per l'allevamento di cozze e vongole si raggiunge l'Oasi di Ca' Mello. Infine pedalando in mezzo alle risaie e lungo strade a bassissimo traffico, quasi deserte, e caratterizzate dalle campagne sapientemente coltivate si torna in albergo. Verso metà pomeriggio ci si imbarca per un'escursione* al tramonto sul Po di Maistra, per godere in completo relax delle luci e delle atmosfere incantate del Delta all'imbrunire. Una volta rientrati in hotel cena con i prodotti tipici del Delta.
* la tipologia e l'orario dell'escursione in barca può variare sulla base delle condizioni meteo e della disponibilità di posti.

Giorno 3: Po di Venezia - Po di Maistra
colazione a buffet in hotel e si riparte in sella alla bici, alla scoperta del territorio: un itinerario che segue i rami del Po di Venezia e del Po di Maistra il più bello e naturale fra tutti i rami del Delta fino a raggiungere la Via delle Valli e Porto Levante. Una strada veramente straordinaria che corre sull'argine che separa le lagune dalle valli da pesca, impreziosita dai tipici casoni di valle, dalle cavane dei pescatori e dalla presenza di fenicotteri, cavalieri d'Italia e avocette. Il rientro a Ca' Tiepolo è previsto verso le 16.30/17.00. Giunti in albergo si caricano i bagagli, è tempo dei saluti, alla prossima pedalata insieme!

Solo per l'iniziativa di 4 giorni e 3 notti
in occasione dei Ponti l’uscita in barca del secondo giorno viene spostata all’ultimo: si va verso la foce, si parte in bicicletta e si torna in barca. Si costeggia il Po di Venezia fino a Pila, l'ultimo centro abitato lungo il corso del Po, qui si sale in battello per un'escursione alle foci del Po, navigando nelle ultime bocche del fiume si potranno vedere fitti canneti, silenti ed estese lagune, il volo di tante specie di uccelli, tracce dell'antico paesaggio del Delta e finalmente il punto dove il fiume incontra il mare, nei pressi di Scano Boa: l'anima del Delta. Dopo due ore e mezza di navigazione si sbarca a Ca' Tiepolo verso le ore 13. Con poche pedalate si rientra in albergo per caricare i bagagli. È tempo dei saluti, alla prossima pedalata insieme!

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

seleziona il mese per visualizzare le date delle partenze
  • Ottobre 2021

Date disponibili:

lun mar mer gio ven sab dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Slowir Include

Comprende
PERNOTTAMENTI
• camera doppia/tripla con pensione completa
• 2 pernottamenti

PASTI
• 2 colazioni
• 2 pranzi al sacco
• 2 cene in hotel

MATERIALE VIAGGIO
• Mappe e percorsi guidati

GUIDA
• Accompagnatore

ASSICURAZIONE
• assicurazione medico-bagaglio

SERVIZI ADDIZIONALI
• escursione in battello

Non comprende
• noleggio bici con lucchetto casco e borsa per 2 giorni
• viaggio
• bevande ai pasti
• tassa di soggiorno
• quanto non specificato alla voce "Comprende".

Solo per l'iniziativa di 4 giorni e 3 notti: non è compreso l'ingresso al giardino botanico circa € 2.50.

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Pernottamento in hotel 3 stelle

Slowir Extra

Quota individuale 3 notti (Pasqua e Ponte del 2 giugno): € 420
Supplemento Singola 2 notti: € 50
Supplemento Singola 3 notti: € 60

Slowir Altre Informazioni

Info itinerari: kilometri totali: 45 circa al giorno.
Dislivelli: 0 mt
Tipo di percorso: sterrato ed asfalto
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.

Come arrivare
IN AUTO: Dall’autostrada A13 raccordo autostradale Ferrara-Comacchio-Lidi. Dall’autostrada A14 uscita Ravenna.Viabilità ordinaria: DS.S. 306 Romea (Venezia-Ravenna). S.S. 16 Adriatica (Ferrara-Rimini). E45 (Roma – Ravenna).
IN TRENO: la stazione più vicina è quella di Adria. Da qui in autobus si può raggiungere Porto Tolle. Se, invece, si arriva con il treno a Rovigo si può prendere direttamente da qui l’autobus per Porto Tolle. In entrambi i casi consultare il link: https://bit.ly/31bxXCU
Contatto per servizio extraurbano Rovigo: 0425377711
NOTA BENE: nei giorni festivi non ci sono autobus per rientrare da Porto Tolle: chi arriva con i mezzi pubblici potrà organizzarsi in loco con gli altri partecipanti o con l’accompagnatore per un trasferimento unico (taxi o altro trasferimento da concordare in base alle disponibilità) fino ad Adria o fino a Rovigo.

Viaggio in bici con l’attrezzatura giusta, consigliamo in generale abbigliamento comodo e pratico:

- Borse laterali per bici (al posto dello zaino). Riempite mettendo le cose pesanti sul fondo e le cose leggere in alto. Fondamentale è il coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
- Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto. Non portate il primo paio che vi capita sotto mano ma scegliete il modello adatto a voi, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche assieme a un’ulteriore coppia di solette di ricambio.
- Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta 
- Maglia tecnica a manica lunga
- Pantaloncini/salopette con fondello (imbottitura per sellino)
- Antivento smanicato
- Giacca anti vento/antipioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
- Collare antivento
- Guanti da bici
- Porta telefono da manubrio
- Batterie di ricambio/Powerbank
- Borraccia da 1-1,5L 
- Occhiali da sole sportivi 
- Crema solare
- Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette..)
- Cappello, procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
- Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


3

Giorni

Slowit

bici

Slowit

gruppo

Slowit

impegnativo

Slowit

Tour margherita

Tour in bici: weekend in Veneto sul Po

Slowit Partenza: Porto Tolle Arrivo: Porto Tolle

Livello: impegnativo
Regione: Nord Italia, Veneto
Area turistica: Polesine, Delta del Po
Servizi Inclusi: assicurazione, accompagnatore

SLowit

Numero minimo partecipanti: 5

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

260,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.