Presentazione tour

Questo tour in bici organizzato parte da Chioggia, nella laguna veneta, e si snoda in Romagna lungo la via del sale fino a Ravenna, città dall’illustre storia.
Dalla “piccola Venezia” si imbocca la ciclabile che attraversa il Delta del Po si passano Goro, il Bosco della Mesola, Pomposa, la Riserva naturale Po di Volano e Comacchio, in provincia di Ferrara, nota per le saline oggi popolate dai fenicotteri rosa. Si pedala verso Marina Romea e si raggiunge infine Ravenna, il cui centro racchiude gioielli dell’arte paleocristiana, dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, oltre alla settecentesca Tomba di Dante Alighieri.


SlowirItinerario

Giorno 1: Arrivo a Chioggia
Arrivo a Chioggia e sistemazione in Hotel alle ore 18.00 circa, incontro col nostro referente, consegna delle biciclette e delle informazioni sull’ itinerario scelto. (cena libera) e pernottamento in Hotel/B&B

Giorno 2: Chioggia – Ca’ Tiepolo
1° colazione. L'inizio del percorso che attraversa il Delta del Po non potrebbe essere migliore. La storia del Delta è profondamente legata a Venezia che ne ha disegnato i contorni con una gigantesca opera di ingegneria idraulica: il Taglio di Porto Viro. Chioggia, detta anche la piccola Venezia, ha una stupenda ciclabile che costeggia la laguna del Lusenzo, che rappresenta il primo tratto del nostro itinerario e vi condurrà fino a Sottomarina prima e Brondolo poi. Merita una particolare attenzione il passaggio sul fiume Brenta che bisogna fare passando sul ponte della SS Romea, subito dopo si svolta a destra e si segue il canal di valle Po Brondolo, fino a raggiungere l'Adige. Anche in questo caso si attraversa il fiume sulla SS Romea e una volta passati si prende la Destra Adige in direzione della foce, una pista ciclabile che si seguirà fino ad incontrare la Via delle Valli. Qui iniziano dodici chilometri di straordinaria bellezza: il tracciato corre in mezzo a lagune e valli da pesca che vi porteranno ad incontrare il Po di Levante, alla foce del quale si trova il traghetto che permette di arrivare a Porto Levante. Si prosegue pedalando sulla Via delle Valli che replica il paesaggio della prima parte, fino a raggiungere Scanarello, un pugno di case a ridosso del Po di Maistra. Qui si può prendere la strada che porta a Boccasette oppure quella che porta a Ca' Venier in entrambi i casi si arriva sul ponte che attraversa il Po di Venezia e porta a Ca' Tiepolo. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 3: Ca’ Tiepolo – Volano/Pomposa
Dopo la colazione si riparte in sella alla bicicletta e si prende la ciclabile che porta prima a Ca' Mello, piccola frazione di Porto Tolle e poi sulla Sacca degli Scardovari, con la splendida strada panoramica che la costeggia e che tiene da una parte la più grande laguna del Delta con i suoi allevamenti di cozze, vongole e ostriche e dall'altra le campagne sapientemente coltivate a grano, orzo e riso. Proseguendo verso sud si trovano in rapida successione Santa Giulia, dopo il primo ponte di barche Gorino Sullam e prima dell'altro ponte in chiatte Gorino Veneto. Una volta arrivati in Emilia si prosegue sull'argine del Po di Goro fino al paese omonimo, si pedala attorno al caratteristico porto e prendendo la strada che costeggia la Sacca di Goro, si attraversa il Gran Bosco della Mesola, si arriva a Volano/Pomposa. Sistemazione in hotel/agriturismo, cena e pernottamento.

Giorno 4: Pomposa - Comacchio.
Colazione e partenza. Dall’Abbazia di Pomposa si prosegue per Volano, percorrendo strade a bassa densità di traffico attraverso le zone bonificate della Valle Giralda, lungo il percorso si possono ammirare l’Oasi di Canneviè, la Torre della Finanza sull’argine del Po di Volano e arrivare infine al Lido di Volano, il più a nord dei Lidi di Comacchio circondato dalla foce del Po di Volano, dalla Sacca di Goro e da una graziosa pineta. Si prende la ciclabile che attraversa la Riserva Naturale Pineta di Volano e conduce fino al Lido delle Nazioni. Da qui si prosegue verso i lidi di Pomposa e Scacchi fino a raggiungere Porto Garibaldi, uno dei porti più importanti del Nord Adriatico con la sua flotta di pescherecci per la pesca del pesce azzurro, dove si può degustare o acquistare ottimo pesce fresco. Grazie al ferry-boat per bici e pedoni sul porto-canale si raggiunge il Lido degli Estensi e ci si dirige verso le Valli di Comacchio percorrendo un tratto stradale e poi una ciclabile. Non può mancare la sosta per una vista panoramica dalla torretta sul canale Logonovo e, lungo il percorso, circondati dall’acqua di Valle Fattibello e delle Saline, lo spettacolo offerto dal volo di numerosissimi fenicotteri e di altri uccelli prima di arrivare a Comacchio. Cena e pernottamento in Hotel/Agriturismo.

Giorno 5: Comacchio - Marina Romea
Dopo la prima colazione si parte in direzione di Ravenna, lasciato il centro storico della città lagunare alle spalle ci costeggia Valle Fattibello, sino a raggiungere stazione Foce, il punto nevralgico dell’intero ecosistema vallivo, che si può osservare dall’alto salendo sulla torretta. Da qui pedalando sull’argine della valle si arriva prima al Casone Donnabona e poi sull'Argine Agosta, lungo il quale si proseguirà sino a Sant'Alberto. Qui ci sono due possibilità per raggiungere Marina Romea:
1°) proseguire sull'argine senza prendere il traghetto mantenendo la valle alla vostra sinistra, sino a raggiungere la statale Romea, attraversata la quale si prosegue per Casal Borsetti; da lì si raggiunge Marina Romea. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
2°) prendere il traghetto e dopo aver attraversato Sant'Alberto, prendere la ciclabile che costeggia il fiume Lamone sino a raggiungere la statale Romea, attraversata la quale si prosegue per Casal Borsetti e da lì si raggiunge Marina Romea. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

A Marina Romea sono possibili le seguenti esperienze che dovranno essere prenotate al momento della conferma.

1° Tour con barchino, al tramonto, nella Pialassa Baiona. Si possono osservare fenicotteri, anatre e cigni. Durata 2,5 ore circa. Costo Euro 25 cad. (Euro 10 under 19). Max 10 pax. Obbligo di prenotazione.
2° Visita Museo Natura di Sant’Alberto – Euro 3,00 cad.

Giorno 6: Marina Romea - Ravenna
Dopo la colazione si parte in direzione di Ravenna. Da Marina Romea si prosegue per Porto Corsini, dove si prende un piccolo Ferry-boat (a pagamento) per arrivare a Marina di Ravenna. Si pedala sino all'oasi di Ortazzo ed alla Pineta di Classe per raggiungere poi Sant'Apollinare in Classe, il Museo Classis e l'antico porto di Classe, prima di arrivare infine al centro della città dove è prevista la sistemazione nelle camere riservate, (cena libera) e pernottamento in hotel.

1°) Possibilità di organizzare le visite guidate ai siti archeologici. Su prenotazione.

Giorno 7: Ravenna
Colazione in hotel, visita della città e transfer a Chioggia in Minivan o auto su richiesta (non incluso).

SlowirPartenze

Mesi disponibili:

  • Giugno 2021
  • Luglio 2021
  • Agosto 2021
  • Settembre 2021
  • Ottobre 2021
Date disponibili:

Il tour parte tutti i giorni.

Slowir Include

La quota comprende:

PERNOTTAMENTI
• camera doppia/tripla con mezza pensione
• 6 pernottamenti

PASTI
• 6 colazioni
• 6 cene

MATERIALE VIAGGIO
• Mappe e Road book personalizzato

ASSISTENZA
• Assistenza telefonica

ASSICURAZIONE
• assicurazione medico-bagaglio

TRASPORTI
• trasporto bagagli da tappa a tappa

La quota non comprende:
Bevande ai pasti, extra di natura personale, quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende.

Slowir Mappa

Slowir Pernottamento

Pernottamenti in hotel 3 stelle e B&B

Slowir Extra

Supplemento partenza singolo viaggiatore: su richiesta

Noleggio Bici: 192€ complessivi

TOUR COMFORT (CON INCLUSO NOLEGGIO Bici, Borsa, Casco) : € 925,00

- Supplemento E-bike € 10,00 al giorno
- Riduzione 3° letto 10%

TOUR EASY (escluso transfer bagagli) : € 737,00

TOUR PER FAMIGLIE CAMERA TRIPLA 2 ADULTI + 1 Bambino: tariffa easy: 1588€, tariffa con propria bici: 1569€, tariffa comfort: 1984€

TOUR PER FAMIGLIE CAMERA TRIPLA 2 ADULTI + 2 Bambini: tariffa easy: 1925€, tariffa con propria bici: 1873€, tariffa comfort: 2341€

Slowir Altre Informazioni

Viaggio in bici con l’attrezzatura giusta, consigliamo in generale abbigliamento comodo e pratico

- Borse laterali per bici (al posto dello zaino). Riempite mettendo le cose pesanti sul fondo e le cose leggere in alto. Fondamentale è il coprizaino per mantenere il tutto asciutto in caso di pioggia.
- Scarpe e calzini sono le cose fondamentali per evitare di avere problemi durante il tragitto. Non portate il primo paio che vi capita sotto mano ma scegliete il modello adatto a voi, per quanto riguarda i calzini scegliete quelli anti vesciche assieme a un’ulteriore coppia di solette di ricambio.
- Pile/Felpa: consigliata nel caso cambino le temperature durante la tratta 
- Maglia tecnica a manica lunga
- Pantaloncini/salopette con fondello (imbottitura per sellino)
- Antivento smanicato
- Giacca anti vento/antipioggia, consigliata per tenervi ben protetti in caso di giornate particolarmente fredde e ventose
- Collare antivento
- Guanti da bici
- Porta telefono da manubrio
- Batterie di ricambio/Powerbank
- Borraccia da 1-1,5L 
- Occhiali da sole sportivi 
- Crema solare
- Snack leggeri energetici (frutta secca, noccioline, barrette..)
- Cappello, procuratevi un tipo a seconda della stagione in cui decidete di partire
- Kit di medicazione di base composto da garze, cerotti, ago e filo, accendino, disinfettante, forbicine, pinzette.

Slowir Cancellazione

Ci ripensi? Cancellazione Gratuita fino a 5 giorni dopo la prenotazione. Puoi cancellare la prenotazione e richiedere il 100% del rimborso entro 5 giorni.
In questo periodo di incertezza Slowit è al tuo fianco e ti permette di poter cancellare in ogni momento la prenotazione per decreti governativi che impediscono gli spostamenti, nelle destinazioni in cui hai prenotato.
Ti ricordiamo che, in caso di partenza di gruppo, se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti, ti verrà rimborsata l'intera quota, comprensiva anche del deposito.


UNISICITI AL GRUPPO! Ti ricordiamo che stai visualizzando un tour di gruppo. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti ti restituiremo tutti i soldi della prenotazioni

Slowit

Pagamenti Sicuri

Slowit

Soddisfatti o rimborsati

Slowit

Miglior prezzo garantito

Slowit

Migliori Tour Operator


7

Giorni

Slowit

bici

Slowit

individuale

Slowit

facile

Slowit

Tour attraversata

Tour in bici da Chioggia a Ravenna, in Romagna

Slowit Partenza: Chioggia Arrivo: Ravenna

Livello: facile
Regione: Emilia-Romagna , Nord Italia, Veneto
Area turistica: Ravenna, Polesine, Delta del Po
Servizi Inclusi: transfer bagagli, assicurazione

SLowit

Numero minimo partecipanti: 2

Qualora il tour non raggiungesse il numero minimo di partecipanti tutti i soldi della prenotazioni ti verranno restituiti

Da

733,00 €

SLowit

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito. Soddisfatto o Rimborsato!! Cancellazione gratuita fino a 48 ore alla partenza.

Per la prenotazione è sufficiente pagare il 20% di deposito.